ANTONIO TABET

Formazione di grafico con esperienze di lavoro a Londra e a Milano (Unimark International, Pirelli).

 

Dal 1972 al 2000 direttore artistico della Banca del Gottardo (Lugano).

Membro di Visarte (allora SPSAS) dagli anni ’80, nel cui ambito ha partecipato a numerose mostre collettive, all’impaginazione di diversi cataloghi e alla creazione dell’opera-omaggio 2010 per i sostenitori e i soci attivi del gruppo Visarte Ticino.

 

Dal 2000 si allontana gradualmente dalla grafica e si dedica principalmente alla ricerca nello spazio, utilizzando riflessioni, trasparenze, ombre e incastri.

 

Ha ripetutamente esposto alla Officina di Magliaso di Flavia Zanetti, a La Cantina di Muzzano e recentemente ad Areapangeart di Camorino.



Yin e Yang 3D

2016

MDF marrone e nero

circa 40x40x40 cm