vernissage

23 maggio 2019 ore 18


MOSTRA D'ARTE

da personale a collettiva


Marisa Casellini colleziona ritratti fotografici di artisti, li incolla su tela e li rivisita con personali interventi pittorici e plastici. Un modo profondo per saldare un’amicizia ma pure per onorare e celebrare la storia dell’artista e il valore della creatività nella condizione umana.

È approdata all’idea di un’esposizione dei ritratti unita alle opere di ogni artista, di una originalissima mostra personale che si trasforma in collettiva, dove importante non sia l’oggetto artistico ma la processualità e la relazione che esso suscita.

Marisa Casellini è rimasta ammaliata dall’energia che emana la Villa Santa Lucia, a Melano, dimora in riva al lago abbandonata e da poco acquistata dal Comune. 

 

Il progetto prevede l’esposizione di una cinquantina di ritratti in formato A4 e di altrettante opere degli artisti partecipanti, all’interno della casa e all’esterno nel giardino.

È anche prevista la realizzazione di opere concepite appositamente per l’evento in dialogo con l’architettura e il paesaggio.

S.Scarabello - I.Taglioni



Alla mostra sono esposti anche ritratti di personaggi importanti del mondo dell'arte contemporanea ticinese, elaborati da Marisa:

Miguel Aron - Gianluigi Bellei - Stefano Donati - Lucia Morello - Manuela Petraglio - Piero Regolatti - Luisa Volonterio - Maria Will - Vasco Zanetti - Stefano Franscini

e tanti altri personaggi di famiglia e suoi amici.


a cura di Campid'Arte

coordinamento di Al Fadhil



COMUNE DI MELANO

CH-6818 MELANO

+41 91 648 28 56

info@melano.ch



con il sostegno di